NLDS (3): BELLINGER E POLLOCK GUIDANO LA RISCOSSA DODGERS. ORA LA SERIE E’ IN PARITA’

Sono il battitore n.7 ed 8 del lineup di Roberts a guidare Los Angeles in gara 2 contro i Giants. Sono i 4 punti battuti a casa dai due esterni che hanno indirizzato il match a favore dei Dodgers. Gara 2 termina 9 a 2 per LA e porta la serie in parit

Scritto da Mirco Monda  | 

Dopo la shuout subita in gara 1, i Los Angeles Dodgers vincono gara 2 delle National League Division Series contro i San Francisco Giants e pareggiano la serie. Un big inning da 4 punti al 6° inning, grazie alle valide di Cody Bellinger ad AJ Pollock, indirizza il match a favore degli uomini di Roberts. Il colpo del definitivo KO arriva all’8° con altre 3 segnature che fissano il punteggio sul 9 a 2 finale.

Ad appena 24 ore dai 0 punti segnati contro Webb e compagni, i Dodgers hanno voglia di rivincita e lo dimostrano già al secondo inning portandosi in vantaggio. Taylor batte un doppio, Pollock riceve la base intenzionale mentre Urias, partente dei Dodgers sfidato nel box, batte un singolo che sblocca l’incontro. Con corridori agli angoli va a battere Betts ed il suo singolo vale il momentaneo 2 a 0. Al cambio campo i Giants accorciano subito le distanze grazie alla volata di Solano che spinge a casa base Flores per il 2 a 1. La sfida rimane in equilibrio fino al 6° attacco losangelino quando, con 4 punti, gli uomini di Roberts indirizzano il match a loro favore. Trea Turner batte un doppio mentre le basi per ball a Smith ed a Taylor riempiono le basi con un solo eliminato. Nel box entra Bellinger che con un doppio manda 2 compagni a punto portando la sua squadra sul 4 a 1. Dopo l’esterno centro, nel box, si presenta Pollock che con un altro doppio porta i Dodgers avanti 6 a 1. Al cambio campo provano ad accorciare nuovamente gli uomini di Kapler con il singolo di Crawford che porta a casa Wade per il 6 a 2 ma la bella giocata di Betts, che elimina Flores in terza base, mette fine alla ripresa. Chiudono, definitivamente l’incontro, i 3 punti di Turner e compagni all’8 inning. Inizia Smith con un solo shot per il 7 a 2. Le valide di Taylor, Pollock, Beaty e Seager fissano il punteggio sul 9 a 2 finale.

Di Mirco Monda ([email protected])

In foto la gioia dei Dodgers dopo la vittoria (MLB Official Twitter Account)