ALDS (2): GLI ORIOLES DIFENDONO IL FATTORE CAMPO E BATTONO 12-3 I TIGERS

Scritto da Daniele Mattioli  | 
I Baltimore Orioles vogliono continuare a sognare in grande e, dopo la conquista dell'American League East contro New York Yankees e Boston Red Sox, superano anche i Detroit Tigers per 12 a 3 nella prima partita dei playoff.

Davanti a un pubblico carico come pochi, i padroni di casa sono subito passati avanti nel punteggio grazie al fuoricampo da 2 punti di Markakis su Scherzer. I Tigers hanno subito pareggiato grazie ai due fuoricampo consecutivi realizzati da Victor e J.D. Martinez contro Tillman, partente degli Orioles.

Nella parte bassa dello stesso 2° inning, Baltimora è tornata avanti grazie alla valida di uno scatenato Markakis. Nei successivi inning i padroni di casa hanno difeso con i denti il vantaggio, uscendo anche da situazioni pericolose (basi piene nella 5* ripresa), allungando il vantaggio al 7° grazie al solo homer di Hardy.

Il fuoricampo di Cabrera al cambio campo ha ridotto le distanze, ma nel successivo attacco, gli Orioles hanno messo a segno un big-inning da 8 punti contro Scherzer e i rilievi avversari per il 12 a 3 finale.

di Daniele Mattioli


Nella foto, un primo piano di Nick Markakis in battuta (Orioles Official Facebook Page).