1 A 1 TRA SAN MARINO E FORTITUDO DOPO GARA 2

Le due compagini si sono equamente divise le prime due gare delle Italian Baseball Series come nel 2020

Scritto da Mirco Monda  | 

Come nelle Italian Baseball Series 2020, anche in quelle 2021 San Marino e Fortitudo fanno saltare il fattore campo andando a vincere la prima gara in trasferta nella serie e perdendo quella in casa.

Gara 1, giocata giovedì 12 agosto al ‘’Gianni Falchi’’ di Bologna è una vera e propria maratona con le due squadre che si danno battaglia per ben 12 riprese. Parte bene Bologna con il punto di Marval (singolo) sul balk di Centeno ma San Marino risponde immediatamente con il solo shot (fuoricampo da 1 punto) di Nicola Garbella al cambio campo. Gli uomini di Frignani non si fermano e tornano subito in vantaggio con il punto di Dreni (singolo) sulla valida di Dobboletta. Il botta e risposta tra i due attacchi continua e gli uomini di Bindi rispondono subito grazie al singolo di Giovanni Garbella che spinge a casa Sochopoulos (doppio) per il 2 pari. Il primo vantaggio sammarinese arriva al quinto inning con il punto di Ferrini (base ball) sul doppio di Celli. La risposta felsinea è affidata alla mazza di Loardi che con una volata porta a casa Marval (base ball) al sesto inning. All’ottavo inning gli ospiti tornano in vantaggio con il fuoricampo di Sochopoulos che fa assaporare la vittoria al team del monte Titano ma nell’ultimo attacco a propria disposizione, la Fortitudo realizza il 4 a 4 che manda il match agli extra inning (quest’anno senza tie-break). Il pitching duel tra Da Silva e Leyva frena gli attacchi avversari fino alla dodicesima ripresa quando il fuoricampo di Celli, con Tromp in prima (singolo), mette la parola fine al match visto lo zero nella casella punti nel dodicesimo attacco bolognese. Gara 1 la vince San Marino per 6 a 4.

MVP – Federico Celli – 2 valide su 5 turni, un doppio, un fuoricampo, 1 punto segnato 3 punti battuti a casa

Gara 2, giocata venerdì 13 agosto al ‘’Serravalle’’ di San Marino è una gara totalmente diversa da quella della sera prima. Il monte dei padroni di casa fatica a trovare l’area di strike durante tutto il match concedendo ben 14 basi ball al lineup felsineo che di suo realizza ben 16 valide. Dopo un big inning fortitudino nel primo attacco a propria disposizione, gli uomini di Bindi tornano in partita grazie ai punti segnati tra 1°, 4° e 5° attacco. Al sesto inning l’UnipolSai torna a muovere il risultato con un punto e poi prova ad allungare nuovamente con altri 2 punti nell’8° ripresa. I padroni di casa, al cambio campo, segnano ben 4 punti arrivando a sole 2 lunghezze di distanza dagli uomini di Frignani. Il colpo del KO, la Fortitudo lo mette a segno nell’ultimo inning di partita con 8 punti che mandano il match in archivio. Gara 2 la vince la Fortitudo per 17 a 7.

MVP – Liberatore Ernesto – 3 valide su 6 turni, 1 triplo, 2 punti segnati e 4 RBI

Le prossime gare delle Italian Baseball Series 2021 :

- Gara 3 (a Bologna) martedì 17 agosto ore 20:30

- Gara 4 (a San Marino) mercoledì 18 agosto ore 20:30

- Gara 5 (a Bologna) domenica 22 agosto ore 20:30 [se necessaria]

Di Mirco Monda ([email protected])

Nella foto i festeggiamenti del San Marino dopo il fuoricampo di Reginato (EzR/NADOC – fibs.it)