QUATTRO SQUADRE IN VETTA ALLA ITALIAN BASEBALL LEAGUE

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Il responso che arriva al termine della terza giornata della Italian Baseball League non vede più la T&A San Marino al primo posto in classifica bensì 4 nuove squadre. La squadra del Monte Titano è stata infatti superata per 3 volte dal Rimini, al termine di un week-end praticamente dominato dalla squadra campione d'Italia, eccezion fatta per gara 2, terminata ai supplementari. Proprio i Pirati hanno raggiunto così il primo posto in classifica, assieme alla Fortitudo Bologna (di riposo questa settimana), al Nettuno, che allo Steno Borghese ha vinto tutte e 3 le gare contro il Novara, sempre più ultimo in graduatoria, e al Parma. Dopo aver perso male la prima partita del week-end contro il Padova, i ducali si sono infatti riscattati nelle 2 gare del sabato, grazie all'ottima prova del monte di lancio in gara 2 e dell'attacco nella terza sfida, e sono ritornati al primo posto a distanza di 6 anni, seppur con 3 gare in più rispetto le altre 3 formazioni.

Riepilogo terza giornata
Angel Service Nettuno - Novara 7-1, 5-2, 10-0 (8° inning)
Parma - Tommasin Padova 1-12 (7° inning), 1-0, 6-4
T&A San Marino - Rimini 7-1, 2-5 (11°), 8-0

Riposava UnipolSai Bologna

La classifica aggiornata
Parma (6 vittorie - 3 sconfitte) e UnipolSai Bologna, Rimini, Angel Service Nettuno (4-2) .667; T&A San Marino (5-4) .556; Tommasin Padova (4-5) .444 ; Novara (0-9) 0.

Nella foto, Caradonna del Rimini completa il giro delle basi con una scivolata a casa per il fuoricampo interno realizzato in gara uno contro San Marino (Duck Photo Press - Fibs.it).