"WELCOME TO THE MITCH HANIGER SERIES": ANCORA UN HOMER PER LUI, I MARINERS SUPERANO DI NUOVO GLI ATHLETICS

Grazie a questa vittoria e alle simultanee sconfitte di Red Sox e Blue Jays, Seattle è a 0.5 partite di distanza da quei Play Off che mancano oramai da 19 anni.

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Trascinati ancora una volta da un monumentale Mitch Haniger, autore del fuoricampo numero 38 della sua stagione, i Seattle Mariners non smettono più di stupire, battono nuovamente gli Oakland Athletics per 4-2 e si portano a ridosso della seconda Wild Card dell'American League

Gli uomini allenati dal manager Scott Servais distano infatti solo 0.5 partite dai Boston Red Sox, che occupano l'ultimo posto utile per accedere ai tanto ricercati Play Off, che nell'Emerald City mancano oramai da ben 19 anni. 

Tutto dipenderà ovviamente dalle ultime 4 partite della stagione dei Mariners e dai risultati degli altri campi. 

Nel frattempo, però, Seattle si gode totalmente le performance di un bullpen sempre più dominante, come accaduto questa notte quando è stato chiamato in causa per 5 inning concedendo solo 1 punto, per di più non guadagnato, e della propria stella Mitch Haniger, ancora una volta decisivo in attacco a suon di fuoricampo.

di Daniele Mattioli ([email protected])

Nella foto, lo swing di Haniger (da 710 ESPN Seattle Official Twitter Page).