SHOEI OHTANI COME BABE RUTH

Il lanciatore nipponico dei Los Angeles Angels entra nella storia della Major League diventando il secondo giocatore, negli ultimi 100 anni, ad essere utilizzato sul monte ed a guidare la classifica dei fuoricampo della MLB nello stesso momento.

Grazie ai 7 fuoricampo messi a segno fino ad oggi, Shoei Ohtani è il leader, assieme ad altri 7 giocatori, della classifica dei fuoricampisti della Major League Baseball. Il giocatore nipponico dei Los Angeles Angels ha, però, a differenza degli altri battitori, la peculiarità di essere un lanciatore come ruolo primario. Mentre gli altri fuoricampisti sono giocatori di campo, Shoei, è uno dei partenti della rotazione del manager Joe Maddon.
 
Tale caratteristica pone Ohtani, di diritto, nella storia della MLB. Erano infatti 100 anni che giocatore non fosse sia un lanciatore che, allo stesso tempo, leader nella classifica degli homerun. L’ultimo a riuscire nell’impresa fu Babe Ruth quando nel 1921, ai New York Yankees, era sia un lanciatore che il miglior fuoricampista della lega con 19 HR.
 


di Mirco Monda ([email protected])

Nella foto, Othani in azione (da CBS Sports.com).