ALESSANDRO VAGLIO SQUALIFICATO 4 ANNI PER DOPING

Il giocatore è stato trovato positivo prima della sfida d'andata contro il Macerata.

Alessandro Vaglio, ex capitano dell’UnipolSai Fortitudo Bologna e della nazionale italiana, è stato squalificato per ben 4 anni, dal 6 novembre 2020 al 5 agosto 2024 dalle attività agonistiche per la positività ad un test antidoping effettuato prima della sfida d’andata con il Macerata. 

Queste le parole di Vaglio dopo la sua positività : “Ho sempre fatto della lealtà e della correttezza uno stile di vita dentro e fuori dal campo. Il ricorso alla pratica del doping è un modo di fare che non mi appartiene e andrò in fondo alla questione con tutte le mie forze per dimostrare la mia assoluta buona fede” .

di Mirco Monda

Nella foto, lo swing di Alessandro Vaglio (Lorenzo Bellocchio).