DIRAMATE LE ROSE PER L'ALL STAR GAME DELLA ITALIAN BASEBALL LEAGUE

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Nel 2011 la FIBS ha ripreso una tradizione del baseball americano, l'All-Star Game, una partita  tra i migliori giocatori del campionato. La gara delle stelle, in Italia, si disputa fra la Nazionale azzurra  ed una selezione di giocatori del massimo campionato, guidata dal manager vincitore del campionato l'anno precedente, scelti dal pubblico attraverso Internet; in qualsiasi  sede venga giocata la partita, vengono inseriti anche vari  eventi, sportivi e non.

Prima del match un classico è l’appuntamento con il Mine Home Run Derby, che vede 3 rappresentanti di ciascuna squadra combattere a suon di fuoricampo per aggiudicarsi il titolo di slugger dell’anno.

Nei giorni scorsi sono state rese note le formazioni dell'Italia e dell'All Star Team che scenderanno in campo in occasione dell'evento che è programmato per venerdì 10 luglio, allo stadio Gianni Falchi di Bologna.

La Nazionale Italiana scenderà in campo con questa dotazione di giocatori, agli ordini di Marco Mazzieri
Lanciatori (10): Cadoni, F. Crepaldi, Marinez, Panerati (UnipolSaiBologna), Galeotti (Godo Knights), Rivera, (Parma), Escalona e Richetti (Rimini), Morreale e A. Pizziconi (T&A San Marino).
Ricevitori (1): Sabbatani (UnipolSai Bologna).
Interni (7): Fuzzi, Infante, Sambucci e Vaglio (UnipolSai Bologna), Ferrini e R. Imperiali (Città di Nettuno), Epifano (Tommasin Padova).
Esterni (5): Ambrosino (UnipolSai Bologna), Retrosi (Città di Nettuno), Reginato (Angel Service Nettuno2), Nosti (Tommasin Padova), Poma (Parma).

Le votazioni ricevute dal  pubblico, tramite sondaggio via Internet hanno decretato che  l'All Star Team, possa essere così composta:

Ricevitore: Danilo Sanchez (Godo Knights)
Prima base: Osman Marval (Angel Service Nettuno Nettuno2)
Seconda base: Luca Martone (Tommasin Padova)
Terza base: Cesar Suarez (Fortitudo Bologna)
Interbase: Freddy Noguera (Parma Baseball)
Esterni: Claudio Liverziani (Fortitudo Bologna), Alex Romero (Rimini Baseball), Lino Zappone (Angel Service Nettuno2)
Battitore designato: Giacomo Meriggi (Godo Knights).

Il nome delle riserve e dei lanciatori saranno decisi dal manager Marco Nanni.

Nei prossimi articoli provvederemo a dare notizia anche delle modalità di accesso allo stadio e delle  opzioni di soggiorno offerte per l'occasione.

di C.P.

Nella foto, un momento della passata edizione (Ezio Ratti - Fibs.it).