SALTANO GLI SPONSOR, IL NETTUNO A UN PASSO DAL SALUTARE L'ITALIAN BASEBALL LEAGUE

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Quando tutto sembrava essersi risolto con l'iscrizione alla prossima Italian Baseball League, ecco invece arrivare, all'improvviso, brutte notizie in riva al Tirreno. Il Nettuno Baseball sta per dire addio all'Italian Baseball League. E' infatti saltato lo sponsor forte che doveva fare la differenza e anche la Caffè Danesi pare essere lontana dal rientare in gioco.

Nella notizia, data in esclusiva da Mauro Cugola di Baseball.it poche ore fa, si parla della mancanza economica (causa debiti della passata stagione) come causa fondamentale per poter partecipare al massimo campionato di baseball italiano. L'ipotesi più accreditata sarebbe quella di una partecipazione alla Serie A Federale per poi ritornare nel 2015 o 2016 nell'Italian Baseball League dopo aver risanato il bilancio.

Nel frattempo il Presidente Federale Riccardo Fraccari pare, sempre secondo Baseball.it, aver contattato Domenico Della Millia, che per anni si è occupato del settore giovanile e ha ricoperto anche ruoli federali, con l'obiettivo di salvare in extremis la situazione. Della Millia, che in passato non aveva nascosto di voler prendere a mano il Nettuno, si sarebbe preso qualche giorno per valutare appieno il contesto.

Già nel fine settimana si dovrebbero avere ulteriori notizie in merito. I tifosi della formazione laziale ma nello stesso tempo anche tutti gli appassionati del nostro sport sperano che il 2014 possa portare buone notizie in casa Nettuno.

di Daniele Mattioli