I NEW YORK METS CONQUISTANO LA NATIONAL LEAGUE EAST

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Grazie alla vittoria per 10-2 contro i Cincinnati Reds, i New York Mets hanno potuto festeggiare l'aritmetica vittoria della National League East in virtù del record, oramai irrecuperabile da parte degli avversari, Washington Nationals in primis, di 88 vittorie e 67 sconfitte.

Per la squadra della Grande Mela si tratta di un ritorno ai playoff dopo l'ultima apparizione avvenuta nel 2006 proprio in occasione della conquista dell'ultimo titolo divisionale.

Tra i più festeggiati, dopo il successo contro i Reds, il capitano David Wright, ritornato nel corso della stagione da un infortunio e ancora protagonista in più di una singola circostanza.

Dopo un buon inizio di stagione, i Mets hanno cambiato letteralmente il passo a luglio quando, grazie all'inserimento della stessa Cespedes, della promozione del super prospetto Contorto, ad un notevole miglioramento del reparto riserve e a un monte di lancio di grande spessore, hanno superato in classifica i Washington Nationals, distanziandoli prepotentemente a suon di vittorie. Per New York i probabili avversari nel primo turno dei playoff saranno i Los Angeles Dodgers.

di Daniele Mattioli


Nella foto, il logo celebrativo dei Mets dalla propria pagina ufficiale di Facebook.