ALLA SCOPERTA DI MANUEL MARTIN, LA STELLA ARGENTINA CHE HA CONQUISTATO LA GERMANIA

Il campionato tedesco sta diventando di moda come nuova meta per numerosi giocatori stranieri che vedono lì la grande opportunità di mantenersi attivi e giocare ad alto livello. In questo 2014 l’argentino Juan Martin ha deciso di trovare la sua fortuna nella Bundesliga di baseball con i Mannheim Tornados. 

Nelle prime settimane di permanenza Martin è rimasto impressionato dal livello del baseball in Germania, che non ha nulla da invidiare all’Italia in cui ha giocato nel 2008 e nel 2011 con il Ponte di Piave nella A federale.

Martin nel 2013 ha vinto il premio della Federazione Argentina di Baseball come giocatore dell’anno per l’importante contributo dato alla selezione nazionale e ai Daom, squadra argentina.

Nelle prime 10 partite giocate con in Germania ha totalizzato una media battuta di .389 e 6 RBI. Martin, grazie al suo impressionante impegno in Germania, si è conquistato l’opportunità di poter giocare la stagione invernale 2014/2015 nella lega australiana con gli Heat di Perth.

di Ruben Hernandez