PER IL QUARTO POSTO E' LOTTA TRA SAN MARINO E CITTA' DI NETTUNO

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Si deciderà la prossima settimana il nome della quarta squadra che prenderà parte alla seconda fase della Italian Baseball League e sarà una tra il San Marino e il Città di Nettuno.

La T&A è stata sconfitta 2 volte dal Padova (storico approdo ai playoff) e ha visto ridursi ad una gara il vantaggio sui laziali, fermati sul pareggio dal Nettuno2 in 2 partite molto equilibrate e decise dagli episodi.

San Marino ha anche gli scontri diretti dalla sua e quindi per essere eliminato dovrebbe perdere ambedue le sfide contro il Parma con il Città di Nettuno che, invece, dovrebbe fare doppietta sul campo della capolista Fortitudo Bologna, ancora vittoriosa in modo agevole contro il Godo. 

Come l'UnipolSai, anche il Rimini ha centrato lo sweep ai danni del Parma e ha conquistato la matematica certezza dell'approdo alla seconda fase.

I risultati di venerdì sera
Tommasin Padova - T&A San Marino 4-2
Città di Nettuno - Angel Service Nettuno2 4-5
Rimini - Parma 4-1
Godo Knights - UnipolSai Bologna 0-8

I risultati di sabato sera
T&A San Marino-Tommasin Padova 6-8
Città di Nettuno-Angel Service Nettuno2 3-2
Parma-Rimini 1-10
UnipolSai Bologna-Godo Knights 8-0 (6° inning per pioggia)
 
Classifica
UnipolSai 808 (21-5)*; Rimini 654 (17-9)*; Tommasin Padova 615 (16-10)*; T&A San Marino 538 (14-12); Città di Nettuno 500 (13-13); Angel Service 346 (9-17)^; Godo Knights 308 (8-18)^; Parma 231 (6-20)^.

*aritmeticamente alla seconda fase
^aritmeticamente in Coppa Italia

Nella foto, Retrosi segna il punto del pareggio tra Città di Nettuno e Angel Service (Savioli - Oldman da Fibs.it).