ROBINSON CANO E' SEMPRE PIU' LONTANO DAI NEW YORK YANKEES

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Ad oggi le probabilità di vedere nuovamente Robinson Cano con la casacca dei New York Yankees sono relativamente basse. Nella giornata di ieri, infatti, le due parti si sono incontrate per discutere l'offerta contrattuale dei Bronx Bombers, ma la richiesta del seconda base è ancora troppo distante.

Gli Yankees, secondo quando riportato dal New York Daily News, avrebbero offerto 168 milioni di dollari circa per 7 anni, cifra però distante dai 300 milioni richiesti dal giocatore (anche se si pensa che la cifra reale e quindi finale si possa aggirare sui 250).

Questo potrebbe essere stato uno degli ultimi meeting tra il seconda base dominicano, che ha chiuso con una media battuta di .314 per 107 RBI e 27 fuoricampo il 2013, e i Bronx Bombers. Le ultime indicazioni dirigenziali sono state infatti di non aspettare troppo a lungo la decisione del giocatore e di virare, nel caso, su altri free agent. E così Robinson Cano è sempre più distante da New York...

di Daniele Mattioli


Nella foto, un primo piano di Robinson Cano. Resterà agli Yankees? (Tom Szczerbowski/Getty Images North America da Zimbio.com).