ENORBEL MARQUEZ LASCIA IL RIMINI E TORNA IN GERMANIA

Nella postseason del Rimini Baseball arriva un fulmine a ciel sereno: Enorbel Marquez non tornerà a Rimini nella prossima stagione. Dopo 5 anni di ottime prestazioni sul monte nerorarancio il lanciatore 39enne cubano, ma con passaporto tedesco, torna in Germania per riavvicinarsi alla famiglia e per gestire una sua piccola creatura: la squadra di terza divisione tedesca, con settore giovanile annesso, dei Berlin Flamingos.

Una scelta sicuramente non facile per il mancino caraibico ma che forse trova radice in una stagione iniziata benissimo e terminata non proprio al top e, forse, l'ennesima delusione ha pesato sulla decisione finale. Per il Rimini del Presidente Zangheri un'altra grana da gestire in questo offseason.

In molti infatti si aspettano una stagione di ricostruzione in casa Pirati, con la rotazione dei lanciatori che a questo punto sarà da ricostruire completamente. Per ora però, messaggi di ringraziamento verso Marquez, in Riviera tutto tace.

di Marco Mignola


Nella foto, Marquez sul monte di lancio del Rimini (M.Ondacek - baseball-bundesliga.de).