ALCS (5): I BLUE JAYS FORZANO LA FINALE DELL'AMERICAN LEAGUE A GARA 6

Nella preview e nelle intenzioni della partita le necessità erano opposte, Kansas avrebbe voluto infatti chiudere la pratica sul quattro a uno ed evitare di tornare a giocare nel Missouri, d'altronde la pressione in gare ad eliminazione cresce a dismisura considerando che ci sarebbero stati giorni extra per preparare le World Series quale scenario migliore per i Royals? Toronto, al contrario, con l'acqua alla gola, avrebbe necessità di replicare quanto fatto nelle American League Division Series vincendo tre partite in serie per giocarsi eventualmente contro i Mets l'ultimo atto della stagione 2015.

Su queste premesse la partita andata in scena al Roger Centre di Toronto è stata una guerra di nervi che ha visto la squadra di casa uscire trionfante dalla contesa per 7-1, all'interno di una gara che mostra un risultato bugiardo per quanto visto sul diamante.

I pitcher hanno difatti dominato i primi cinque inning della contesa concedendo in totale solo due singoli (Estrada)  e un singolo e un Home Run (Volquez), e propro il fuoricampo realizzzato da Colabello è stato il primo sussulto di una partita caratterizzata da una disciplina militare (zero errori per entrambe alla fine) e nervi a fior di pelle per le contendenti ben consci dell'enorme posta in palio.

Sull'1-0 si è quindi entrati nel sesto inning, rivelatosi decisivo per l'esito dell'incontro. Estrada infatti ha continuato a dominare ottenendo l'ennesimo one-two-three inning, Volquez ha al contrario perso totalmente il controllo della palla riuscendo a riempire le basi selnza concedere valide (2 basi ball e un colpito) ma sopratutto senza eliminare nessuno di Toronto: con Encarnacion in battuta, ennesima base ball, punto automatico e 2-0 per Toronto.
Neanche il cambio sul monte di lancio è servito a Kansas City. Con Herrera sul monte di lancio, Tulowitzki ha colpito un doppio che ha svuotato le basi e portato i Blue Jays avanti 5-0. 

Da segnalare per onor di cronaca i restanti e ininfluenti punti portati a casa ovvero l'home run di Perez (Kansas) e il doppio di Pillar (Toronto), che ha chiuso l'ottavo inning e ha fissato il punteggio sul definitivo 7-1 per la franchigia dell'Ontario.

Si riparte dopo un giorno di pausa venerdi 23 ottobre alle 02.00 di notte ora italiana, con lo stesso copione di gara cinque, ovvero Kansas per chiudere la serie, Toronto per rimanere viva.

di Antonello Pignataro


Nella foto, la gioia di Toronto dopo il successo (da Blue Jays Official Twitter Page).