METS SCATENATI SUL MERCATO. FIRMATI MARTE E SCHERZER

La franchigia del Queens mette a segno ben 5 colpi di mercato e tutti di altissima qualità. Firmati Marte, Scherzers, Canha ed Escobar

Scritto da Mirco Monda  | 

I New York Mets hanno deciso di fare sul serio e di puntare al titolo. Dopo i colpi Lindor e Carrasco nel 2020, in questa offseason sono riusciti a metterne a segno altri 5, sinonimo di voglia di riportare nel Queens un titolo che manca dal 1986. Il primo colpo del mercato newyorkese è stato l’esterno ex Oakland Athletics Starling Marte, miglior rubatore di basi del 2021. L’esterno nativo di Santo Domingo ha firmato un quadriennale da 78 milioni con i Mets ed è reduce da una stagione da 47 basi rubate, 55 RBI, 12 HR ed 89 punti segnati con una media battuta di .310. Il secondo colpo di mercato da parte del GM Billy Eppler è stato Max Scherzer uno dei migliori lanciatori dell’intera Major League Baseball. Il partente ex Washington Nationals e Los Angeles Dodgers è reduce dalla sua miglior stagione come media ERA chiusa con una sorprendete 2.46 in 179.1 riprese lanciate, 236 strikeout realizzati ed una media battuta concessa agli avversari di .185. Tali cifre gli hanno permesso di firmare un contratto di 3 anni a 130 milioni di dollari. A completare gli innesti dei Mets ci sono state le firme di Eduardo Escobar, ex Arizona D-Backs, e Mark Canha, ex Oakland Athletics. Il primo è un utility player in campo interno ed ha firmato un contratto da 20 milioni di dollari in 2 anni, il secondo può ricoprire tutti i ruoli all’esterno ed ha firmato un contratto da 26.5 milioni di dollari in 2 anni.

Tali firme, però, potrebbero voler dire la non conferma di Michael Conforto (al momento Free Agents) oltre che alle cessioni di Dominic Smith, Jeff McNeil e J.D. Davis. In bilico, oltre a questi giocatori di campo, anche i nomi di Carlos Carrasco e Taijuan Walker come parco lanciatori.

Di Mirco Monda ([email protected])

In foto Max Scherzer con la divisa dei Dodgers (ichi.pro)