GLI OAKLAND ATHLETICS SONO CAMPIONI DELL'AMERICAN LEAGUE WEST PER IL SECONDO ANNO DI FILA

Il momento che tutti aspettavano ad Oakland è giunto questa notte dove, con la vittoria per 11 a 7 che completa lo sweep ai danni dei Minnesota Twins, gli Athletics si sono riconfermati per il secondo anno di fila Campioni della American League West.

In realtà i festeggiamenti sono cominciati ben prima della fine, e cioè quando da Kansas City è arrivata la notizia del walk-off grand slam di Justin Maxwell che al decimo inning schiantava Texas e regalava la matematica certezza del titolo agli A’s.

Ad ogni modo Oakland fa la sua partita e vince con un big inning da sei punti e gli home run di Coco Crisp, Daric Barton e Jed Lowrie. Nonostante i Twins ci provino segnando tre punti al terzo e due al nono inning, gli A’s mettono in fila un punticino a ripresa e tengono lontano Minnesota scongiurando ogni velleità di rimonta.

Ed ora sarà Post Season con il chiaro obiettivo di fare meglio dell’anno scorso, ovvero raggiungere quanto meno quella finale dell’American League che manca da troppo tempo.


di Michele Acacia


Nella foto, la festa di Oakland (Jason O. Watson/Getty Images North America da Zimbio.com).