Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

ROGER BERNADINA GUIDA I KIA TIGERS ALLA VITTORIA DELLE KOREAN SERIES

Per l'undicesima volta nella propria storia i Kia Tigers hanno conquistato la Korean Baseball Championship, il massimo campionato di baseball della Corea del Sud, superando nella finalissima per il titolo i Doosan Bears per 4 partite a 1. Tra i grandi protagonisti del successo, oltre al lanciatore partente di gara 5, vinta 7-6, Hector Noesi, figura anche l'esperto battitore Roger Bernardina.

Il giocatore antillano, che nella sua esperienza in Major League ha indossato tra le altre le divise dei Washington Nationals, Philadelphia Phillies e Cincinnati Reds, ha infatti chiuso con una media battuta di .526 con un fuoricampo e 7 punti battuti a casa colpiti.

di Daniele Mattioli


Nella foto, Bernadina ritorna nel dug-out dopo un turno nel box di battuta (Yonhap - KoreaHerald.com).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive